NON HA MARCHI CEE NE OMOLOGAZIONI DI NESSUN TIPO. NON E’ UN PRODOTTO COMMERCIALE!!!

IonicFuel  Ionizzatore di carburante 25% risparmio 

Ionizzazione ELETTROCHIMICA, nessun magnete e nessun tipo di alimentazione e batterie

Il tubo di alimentazione del carburante 
DEVE AVERE UNA PARTE IN GOMMA del diametro interno 6-8 mm. 
La maggior parte delle auto ha questo tubo in gomma, ma non tutte quante. 
Meglio verificare prima la fattibilità controllando voi o un meccanico, il tubo, altrimenti potete venire in sede e lo verificheremo noi.
Oppure chiedere al vostro meccanico di fiducia se si può adattare al vostro veicolo.

Per ionizzare il carburante del vostro veicolo

IONICFUEL è un dispositivo basato su due tecnologie della NASA, e utilizzato in ambiti militari e enti governativi.

Alcuni metalli , in ambienti particolari possono essere persuasi a donare elettroni ( particelle virtuali subatomiche di carica negativa ) . Questi elettroni liberi si attaccano alle molecole di qualsiasi liquido conduttivo o gas con cui sono in contatto . Questo provoca le molecole che diventano cationiche ( acquisiscono una carica elettrica negativa) . Poiché cariche uguali si respingono , quando questo liquido (combustibile idrocarburo ) viene atomizzato in un volume come uno spray , il risultato è una nuvola carica elettricamente negativa.
Questa più finemente e ampiamente è dispersa permette una superficie di contatto  maggiore con le molecole di ossigeno e aumenta l’efficienza di combustione . 
Questo aumenta la quantità totale di energia termica ( BTU ) a disposizione, evitando la formazione di fuliggine
( carburante incombusto ) , così come rimuove qualsiasi fuliggine precedente. 
Questo si traduce immediatamente in potenza più pulita da meno carburante .

Questi principi di elettrochimica ( che hanno più di un secolo di vita ) sono stati applicati dispositivi sia comuni ( es. batterie di pile ) , e classificati ( es. motori a razzo ) .

Relazione del Jet Propulsion Lab 1984 per la NASA – Onlus 15715 – RIDUZIONE fuliggine MOTORI DIESEL – 

l’effetto del combustibile caricato ha concluso che il carburante con le cariche prodotte, produce meno fuliggine durante la combustione . 
Il loro rapporto del 1998 , la NASA – Onlus 20219 – DISPERSIONE ELETTROSTATICA carburante scende PER RIDURRE FULIGGINE – confrontare ionizzazione elettrostatica vs atomizzazione del carburante ha concluso – “La carica elettrostatica è superiore alla centrifugazione meccanica per la riduzione combinata, la nucleazione della fuliggine e la valorizzazione di evaporazione”

Il flusso di carburante in uscita è cra un vortice ad alta velocità che spinge il liquido verso l’interno, in uno stato imploso che rilascia maggiore energia . 
Quando viene rilasciato dalla pompa carburante questa energia repressa causa un ulteriore impulso verso l’esterno per le molecole di combustibile in aggiunta agli effetti delle cariche uguali che si respingono .

La tecnologia di ionizzazione carburante elettrostatica è stato ampiamente testato ed è attualmente utilizzato da aziende , enti governativi e forze militari di tutto il mondo .

I brevetti della NASA su cui si basa l’effetto riduzione carburante.

Electrostatic Dispersion of Fuel Drops To Reduce Soot

nasa01_bellan_and_harstad.pdf

Scarica file


IONICFUEL è dispobinile per motori
benzina / diesel / metano e gpl

2 tempi e 4 tempi

Per info e costi dei dispositivi specificando le vostre richieste scriveteci a ecocreandorisparmio@yahoo.it 

Dopo aver montato IONICFUEL.
il massimo della resa si rileva nell’arco di qualche giorno